Uncategorized

La pelle secca

Ciao amici sono tornata dopo un viaggetto di 2 giorni nella mia amata Londra e torno a parlarvi di estetica.

Oggi si parla di pelle secca!

Quanti di noi si svegliano la mattina, si mettono il fondotinta e si ritrovano la pelle completamente screpolata? Questo non accade solo d’inverno e non è affatto colpa del freddo, ma della super odiosa pelle secca.

Ma come riconoscere una semplice screpolatura della pelle da una pelle secca?

Adesso vi spiegherò nel dettaglio cos’è la pelle secca, le sue caratteristiche, come si classifica ed i rimedi naturali per contrastarla.

Cos’è la pelle secca?

La pelle secca è una pelle carente di lipidi cutanei cioè della parte “grassa”, si presenta sottile, poco elastica, disidratata e desquamata. Alla vista il colorito della pelle secca appare spento e biancastro, al tatto si presenta ruvida e non “liscia”. La pelle secca è molto sensibile e manifesta spesso, se non trattata adeguatamente, un invecchiamento precoce (le rughe si vedranno prima che in una pelle grassa).

Un’idratazione adeguata è fondamentale per donare alla pelle elasticità ed eliminare quelle fastidiose pellicine che appaiono sempre specialmente dopo l’applicazione del fondotinta!

Ma vediamo insieme come si classifica a sua volta la pelle secca:

• PELLE SECCA DISIDRATATA: carenza di acqua! In questo tipo di pelle si parla soprattutto di componente idrica che viene a mancare e che può essere risolta con maschere super nutrienti e creme specifiche per questo tipo di pelle.

• PELLE SECCA ALIPIDICA: carenza di lipidi! la secchezza cutanea è dovuta ad una minore produzione di grassi cutanei che rende la pelle più fragile e sensibile, soggetta a rughe e segni di invecchiamento. Anche qua maschere idratanti e creme vi aiuteranno molto.

Nei casi peggiori queste due tipi di pelle si “uniscono” e danno vita ad una PELLE SECCA DISIDRATATA ALIPIDICA. Qua la soluzione migliore è rivolgersi ad un dermatologo che vi dara delle creme specifiche.

Le cause che rendono la pelle secca possono essere riconducibili a: ambiente, clima, predisposizione genetica, età, alimentazione, carenza vitaminica, prodotti cosmetici aggressivi, patologie e farmaci.

Adesso vediamo un pò come comportarsi in caso di Pelle secca!

Vi farò un elenco di “cose da fare” sperando vi sia utile:

• bere almeno 2 litri di acqua al giorno

• proteggere la pelle dai raggi uv

• maschere idratanti 2 volte a settimana

• creme per pelli secche sia mattina che sera che siano idratanti, emollienti.

(massaggiare sempre le creme con movimenti circolari per favorire l’assorbimento delle sostanze).

• prima di dormire fatevi degli impacchi con oli o creme e lasciatele su anche per un’ora.

• per rimuovere la pelle ormai morta dal viso fatevi settimanalmente degli scrub (sempre delicati per pelli secche)

• non usare salviette struccanti ma rimuovere il trucco con il latte detergente specifico e cotone (particolarmente indicata l’acqua termale).

• asciugatevi con asciugamani morbidi

• non sciacquatevi mai il viso con acqua troppo calda.

MASCHERE FAI DA TE PER PELLE SECCA

MASCHERA ALLA BANANA E MIELE: schiacciare una banana con la forchetta e unire alla polpa due cucchiai di miele. mettere sul viso e lasciare in posa 15/20 minuti. Risciacquare!

MASCHERA ALL’AVOCADO: schiacciate la polpa di un avocado molto maturo aggiungete un cucchiaio di miele e uno di yogurt bianco. mescolare e mettere sul viso. Lasciate in posa per 30 min. Risciaquate.

MASCHERA ALL UOVO: mescolate il succo di mezzo limone due cucchiai di olio di oliva e un tuorlo d uovo. Mettere sul viso e tenetele per 30 min. Questa maschera può essere utilizzata anche per i capelli secchi e sciupati.

MASCHERA AL LATTE: unite 2 cucchiai di latte a 1 cucchiaio di miele e mezza banana. Lasciare agire 20 minuti.

MASCHERA AL CAFFE: unire due cucchiai di caffè in polvere a un cucchiaio di miele. Lasciare agire per 15 minuti.

MASCHERA AL CETRIOLO: frullare un cetriolo con uno yogurt bianco, mettere sul viso e lasciare agire per 15 minuti.

MASCHERA AL BURRO: unire 1 cucchiaio di burro al cocco, uno di burro di karite e un cucchiaio di olio. Mettere sul viso e lasciare agire per 20 minuti.

Bene amici spero di esservi stata utile e mi raccomando fatemi sapere se la vostra pelle secca sarà migliorata dopo i miei consigli.

Un abbraccio

Sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *